Cari genitori, oggi Venerdì 29 gennaio, nel “Laboratorio del fare e del pensare” abbiamo sperimentato la pittura come tecnica per dare ai bambini la possibilità di esprimersi con il colore. Sembra impossibile, ma dipingere è una terapia per la mente ed è un formidabile momento di crescita personale. Dipingere, per i nostri bambini, è un aiuto a superare il muro della comunicazione e a liberare la creatività; ad acquistare fiducia in se stessi e a valorizzarsi; a migliorare la motricità, perchè maneggiare un pennello o una matita li aiuta a regolare i movimenti e il tono muscolare della mano.

Cari Genitori, vi invito a dipingere anche a casa assieme ai vostri bambini, con le tempere o dei semplici acquerelli, li renderete felici, ma soprattutto, il “rinforzo educativo” di quest’attività sarà per loro più efficace di tante “parole educative”…basta poco un pennello, un foglio e dei colori….provateci…oggi…domani…e quando il tempo lavorativo ve lo consente.

Buon fine settimana. Daniela Coordinatrice Didattica e le  Insegnanti