CARISSIMI GENITORI,

IN QUESTI GIORNI GLI SBALZI TERMICI INFLUISCONO SUI SINTOMI DA RAFFREDDAMENTO.

IN SINTONIA CON IL REGOLAMENTO E IL PATTO DI CORRESPONSABILITA’ RACCOMANDO LA MASSIMA COLLABORAZIONE,  RICORDANDOVI  CHE SE IL VOSTRO BAMBINO PRESENTA I SINTOMI DI SEGUITO RIPORTATI E’ BENE CHE RIMANGA  A CASA QUEL TEMPO NECESSARIO PER EVITARE IL CONTAGIO O EPISODI DI CHIUSURA BOLLE.

🚨E’ COSA BUONA E GIUSTA CONTATTARE IL PEDIATRA DESCRIVERE NEL DETTAGLIO I SINTOMI CHE IL BAMBINO MANIFESTA SIA CASA, SIA SCUOLA🚨.

DI SEGUITO I SINTOMI DA TENERE MOLTO PRESENTE:

⛔️ Febbre con temperatura pari o superiore 37,5°C

⛔️ Vomito, uno o più episodi nella stessa giornata

⛔️Difficoltà respiratoria ( congestione nasale e tosse continua)

⛔️Congiuntivite

⛔️Otite

⛔️Stomatite

⛔️ Ossiuri (vermi)

⛔️Malattie infettive

GRAZIE PER LA COLLABORAZIONE

DANIELA

COORDINATRICE DIDATTICA