Dicembre è il mese delle luci, degli addobbi e soprattutto dei regali per i bambini della scuola dell’infanzia “Maria Bambina” di Villafranca di Verona.

Nella scuola  dell’infanzia i primi regali non si aspettano da Babbo Natale sotto l’albero, ma arrivano la notte tra il 12 e il 13 dicembre. 

E sapete chi porta i doni tanto attesi dai più piccoli??Santa Lucia…naturalmente!!!

L’attesa della Santa è  circondata da un’atmosfera magica. I primi giorni di dicembre tutti i nostri bambini sono impegnati a scrivere la letterina che la Santa silenziosa prenderà lasciando qualche dolcetto.

Il 12 dicembre, nel cortile della scuola,  i nostri bambini in trepidante attesa accolgono Santa Lucia, i suoi aiutanti e l’instancabile asinello. I bambini curiosi e attenti guardano la Santa, la osservano, scherzano con i suoi aiutanti e accarezzano l’asinello che affamato mangia qualche carotina.

La notte del 12 dicembre è  d’obbligo per tutti i bambini andare a letto presto, prima però, occorre preparare un lumicino acceso, una tazza di latte per la Santa e qualche carota per l’asinello che la accompagna carico di doni.

La mattina del 13 dicembre al risveglio, che di solito per l’agitazione avviene parecchio prima dell’alba, la magia si compie e i bambini trovano i giochi e i doni tanto desiderati.

Grazie Santa Lucia per le belle emozioni che ogni anno fai rivedere ai nostri bambini e a noi genitori.